mercoledì 16 marzo 2016

Guardati: Revenat - Redivivo (2015)


2015 | Alejandro González Iñárritu | 20th Century Fox


Sangue, neve e beltà.

Quando si parla di Alejandro González Iñárritu la GENTE si divide. Chi urla al genio e chi ad un testa di cazzo pieno di boria che ripete la parola "ARTE" mulinellando il pene al vento. Personalmente ho apprezzato molto le pellicole precedenti del regista messicano, pur non considerandomi un fan sfegatato tutto bagnato e grondante desiderio sessuale. Almeno fino alla visione di Revenant. Che dire se non impressionante, visivamente annichilente e fottutamente coinvolgente? La camera compie traiettorie da cardiopalma su scenari ostili, meravigliosi, selvaggi, non lordati dall'uomo. Ogni inquadratura irrompe di prepotenza nelle retine, imprimendosi nella corteccia cerebrale, quadro dopo quadro, affresco dopo affresco. La spietata supremazia della natura, la vendetta, il freddo, il sangue e tanta glaciale bellezza. La visione artistica di un uomo coadiuvata da professionisti d'eccellenza. La potenza espressiva del cinema che sfrutta le immagini per raccontare. Applausi.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...